Testi Seo: il segreto per posizionare un sito

scrivere testi seo

Testi Seo

Torniamo a parlare di contenuti testuali e posizionamento di sito sui motori di ricerca, Google su tutti; un’esigenza cui sempre più imprese danno la priorità. Avere un sito internet è ormai un ‘must’ per tutte le aziende ma, come spiegato in passato nei nostri precedenti post, avere un sito posizionato male sui motori di ricerca, che non compaia nella Serp, ovvero nei risultati delle ricerche degli utenti, o che compaia in posizioni non di rilievo, equivale a non avere un sito internet.
Il posizionamento di un sito può, in sostanza, decidere le sorti in positivo o negativo di un’ azienda che decida di fare business online. La rete è sempre più competitiva e posizionare un sito internet è impresa ardua.
Da quando ha iniziato a prendere piede la Seo, la disciplina che si occupa esattamente del posizionamento di un sito sui motori di ricerca ottimizzandolo in tutti i suoi aspetti, hanno sempre più rilevanza i testi; ovvero i contenuti testuali che andiamo a inserire nel nostro sito.
Questo è andato di passo con il cambiamento dei parametri che Google utilizza per posizionare un sito; se un tempo questi parametri erano perlopiù quantitativi, da alcuni anni Google ha iniziato a premiare la qualità. Soprattutto per quanto riguarda i testi di un sito (Seo e penalizzazioni google).
Ecco perché è importante scrivere testi utilizzando tecniche Seo in grado di trainare il nostro sito nei risultati più rilevanti dei motori di ricerca. Fermo restando che, come ovvio, nessuno ha la bacchetta magica e nessuno può garantirci con assoluta certezza di raggiungere il primo posto sui motori di ricerca.

Scegliere keywords

Scelta parole chiave

Scegliere le parole chiave e scrivere contenuti testuali

La scrittura di testi Seo friendly per un sito internet è uno dei passaggi principali per migliorare il nostro posizionamento sui motori di ricerca: è importante scrivere contenuti con tecniche di scrittura per il web. Un lavoro certamente non facile e che richiede conoscenze specifiche, come avevamo già spiegato in passato quando avevamo fornito alcuni rapidi consigli su come scrivere per il web.

Il primo suggerimento che non mi stanco mai di dare è quello di curare al meglio i contenuti di testo del nostro sito; i testi devono essere redatti con tecniche Seo e partendo da conoscenze base della scrittura per il web. Già questo è un ottimo punto di partenza per sperare di posizionare discretamente il nostro sito oltre che per vedere i nostri articoli ricondivisi dalla rete.

Al riguardo, è importante la scelta delle parole chiave sulle quali vogliamo posizionarci: una volta individuate queste anche grazie al supporto dello Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google Adwords, è fondamentale scrivere contenuti testuali che ruotino attorno alle keywords (ovvero le parole chiave) che abbiamo scelto e individuato come le più rilevanti per la nostra attività.
Un’ operazione non certo difficile e che non richiede conoscenze troppo tecniche ma che, se portata a termine con attenzione, può già dare risultati di rilievo per far salire il nostro sito nelle posizioni dei motori di ricerca. Quali sono gli altri fattori che contribuiscono a migliorare la propria posizione nella Serp? Un passo alla volta… li affronteremo nei prossimi post!

Ti è piacuto l'articolo? Lascia un commento

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *