Scrittura web

web writing, scrivere web

Scrittura per il web

La scrittura per il web è una disciplina che si è andata affinando sempre più negli ultimi anni con l’aumentare del numero dei siti presenti in rete e in concomitanza della sempre maggior importanza che i contenuti testuali hanno assunto per l’indicizzazione.
Scrivere per il web è diventata una vera e propria arte a sè stante, l’evoluzione del giornalismo e del classico metodo di scrittura: il giornalismo 2.0 come viene spesso chiamato. Anche se nella realtà la scrittura per il web arricchita dalle tecniche Seo è già un suo superamento.
La scrittura per il web o web writing, come da termine inglese, presenta una serie di caratteristiche peculiari e di accortezze da tenere a mente quando ci si appresta a scrivere un testo.
Scrivere contenuti di testo per pagine web implica conoscenze base del mondo della rete, del suo funzionamento, delle sue dinamiche: d’altra parte su internet tutti possiamo scrivere e pubblicare, anche con mezzi limitati a disposizione.

Un servizio professionale di scrittura testi per siti e contenuti per pagine web deve essere orientato a migliorare la qualità globale di un sito.

Evitare che il nostro testo si perda nella rete:

Per questo è indispensabile imparare a scrivere per il web in maniera efficace, per evitare che il nostro testo vada disperso nell’oceano di informazioni che quotidianamente vengono immesse in rete.
Che si tratti di un testo descrittivo per una sezione del nostro sito, di un comunicato stampa da lanciare nel web, di un articolo per un giornale online o di un post per il nostro blog personale o aziendale, scrivere un testo per la rete richiede conoscenza del campo.

Il rischio è quello che il nostro testo vada perduto nella rete e che i lettori potenzialmente interessati non sapranno mai della sua esistenza.

In questo caso avremo perso il nostro tempo e, talvolta, anche un potenziale utente /cliente. La scrittura di testi per siti deve essere portata avanti con la massima professionalità e in modo quasi scientifico.

Come scrivere un testo efficace per il web

Scrivere per il web è un’arte particolare; chi è abituato a scrivere in altri campi, come l’editoria cartacea, sicuramente partirà avvantaggiato ma può comunque rassegnarsi a dover rivisitare il proprio stile in caso di scrittura di un testo per internet.
In sostanza, non basta una buona proprietà di scrittura e di eloquio: occorre conoscere lo strumento che si sta utilizzando, ovvero il web, le sue dinamiche e i suoi tranelli.
Uno dei primi consigli che viene dato quando si parla di scrittura per il web è quello di mettersi nei panni dell’utente: sembra strano ma è partendo da questo piccolo suggerimento che anche i motori di ricerca valutano i contenuti testuali.
Un articolo per il web non deve essere scritto in maniera palesemente promozionale nè deve essere smaccatamente orientato alla ricerca di qualsivoglia espediente per scalare posizioni.

La regola di base è scrivere per gli utenti. Immedesimarsi in loro e capire se quello che stiamo scrivendo sarà effettivamente di utilità per il lettore.

Si potrebbe sintetizzare affermando che un testo scritto per il web dovrebbe essere di qualità, originale, di reale interesse per il lettore, accattivante e al tempo stesso scritto in uno stile semplice. Si perché la rete è prima di tutto semplicità, immediatezza, chiarezza; la lettura sul web è più veloce e gli utenti sono frenetici. Scrivere un trattato filosofico su un tema che necessita concisione e semplicità sarebbe di poco giovamento.

Seo e indicizzazione

Importanza Seo

L’importanza delle tecniche Seo

La scrittura per il web deve quindi essere semplice e diretta. Il consiglio che fornisco spesso a chi si rivolge a me per richiedere un servizio di scrittura testi per il suo sito internet, è quello della cosiddetta piramide rovesciata; ovvero, partire da subito, nelle prime righe, con la notizia principale e il messaggio che si vuole dare.
L’eventuale approfondimento può essere inserito successivamente proprio perché il lettore del web tende ad avere una lettura molto veloce e un’attenzione inferiore rispetto al lettore cartaceo. È consigliabile anche citare sempre le fonti e, quando possibile, linkarle così da avvalorare la nostra tesi e dare ulteriori informazioni.
Quanto fin qui analizzato è un ottimo punto di partenza del web writing; scrivere in funzione del lettore. Se a ciò si aggiunge l’altra parte che ancora manca, ovvero la conoscenza di alcune fondamentali tecniche Seo di scrittura da seguire per mantenere sempre un occhio ai motori di ricerca, ecco che il quadro si fa completo e i nostri contenuti possono essere immessi in rete con buone possibilità di posizionarsi bene.